avvocati.it

Note legali

CONDIZIONI GENERALI PER LA CONSULTAZIONE E FRUIZIONE DEL SITO AVVOCATI.IT

La consultazione o la fruizione del sito www.Avvocati.it o dei servizi offerti tramite il sito costituiscono accettazione delle Condizioni Generali di seguito riportate. Nel caso in cui l'Utente non voglia accettare, in tutto o in parte, le presenti Condizioni Generali è tenuto a non continuare la consultare il Sito e/o la fruizione dei Servizi. La Dott. A. Giuffrè Editore si riserva la facoltà di modificare, integrare o variare in qualunque momento le Condizioni Generali di seguito riportate. Si invita per tanto l’Utente a verificare periodicamente la presenza di eventuali aggiornamenti. L’Utente accetta le Condizioni Generali nella formulazione vigente all’atto di ciascuna consultazione e/o fruizione del sito. Il sito www.Avvocati.it è un servizio informativo fornito dalla Dott. A. Giuffrè Editore S.p.A. con sede in Milano Via Busto Arsizio 40, – Italia, P.IVA/codice fiscale 00829840156, iscrizione al Registro delle imprese n.00829840156, capitale sociale 8.000.000 (i.v.).


1-Oggetto
1.1. Le previsioni di cui al presente documento “condizioni generali per la consultazione e fruizione del sito Avvocati.it” (“Condizioni Generali”) regolano la consultazione e fruizione del sito www.Avvocati.it ("Sito") e dei servizi offerti tramite il Sito ("Servizi") da parte della persona che vi accede (“Utente”). 1.2. Consultando il Sito e/o fruendo dei Servizi, l'Utente esprime la propria accettazione delle previsioni di cui alle presenti Condizioni Generali, come formulate all’atto di ciascuna consultazione e/o fruizione. Nel caso in cui l'Utente non voglia accettare, in tutto o in parte, le presenti Condizioni Generali è tenuto a non continuare la consultare il Sito e la fruizione dei Servizi.


2-Accesso ai Servizi
2.1. La Dott. A. Giuffrè Editore concede all’Utente di accedere e fruire dei Servizi erogati mediante il Sito, eventualmente previa iscrizione dell’Utente per l’accesso alle sezioni del Sito e/o ai Servizi riservati agli Utenti registrati, alle presenti Condizioni Generali e alle eventuali ulteriori condizioni stabilite dalla Dott. A. Giuffrè Editore per l’accesso e/o la fruizione di determinati Servizi presenti nel Sito. 2.2. L’Utente deve provvedere a propria cura e spesa all’acquisizione delle apparecchiature, degli strumenti e dei programmi software necessari per attivare e stabilire il collegamento al Sito, sopportando tutti i costi relativi alla connessione alla rete. 2.3. In nessun caso la Dott. A. Giuffrè Editore potrà essere ritenuta responsabile del mancato o inesatto adempimento da parte dell'Utente delle norme vigenti e delle presenti Condizioni Generali in relazione all’uso del Sito e di suoi contenuti.


3-Regole comuni per l’accesso e la fruizione del Sito e dei Servizi
3.1. Nell’accesso, la consultazione e la fruizione del Sito e dei Servizi, l’Utente si impegna a rispettare le regole indicate nel presente punto 3. 3.2. E' vietato pubblicare nel Sito links a siti/forum/chat/blog nei quali sono trattati temi concorrenti a quelli trattati in questo Sito. 3.3. Ciascun Utente si impegna espressamente a non inserire in alcun modo nel Sito contenuti, di qualsiasi natura e tipo, che possano essere considerati diffamatori, ingiuriosi, osceni, offensivi (anche nei confronti di persone giuridiche, enti, istituzioni o religioni), lesivi della privacy, o comunque illeciti. 3.4. Sono altresì vietati contenuti di qualsiasi genere, compresi commenti, foto e video: a. razzisti o di apologia di pretese inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura; b. di incitamento alla violenza o alla commissione di reati; c. pornografici o link a siti pornografici o vietati ai minori di 18 anni; d. di propaganda politica, di partito o di fazione; e. commerciali o relativi ad attività di lucro, scommesse, concorsi, aste, transazioni economiche, così come richiedere informazioni a fini commerciali; f. messaggi di propagazione e simili; g. indirizzi e-mail, numeri di telefono, indirizzi o altri recapiti privati; h . in generale, tutto ciò che va sotto la definizione di "spamming". 3.6. È altresì vietato all’Utente pubblicare nel Sito file di siti di terzi, dati personali di terzi senza averne la facoltà giuridica, opere o altri materiali protetti da proprietà intellettuale o industriale (ivi compresi i diritti di autore, connessi o del costitutore) senza averne la facoltà giuridica, informazioni o dati protetti da diritti spettanti a terzi senza averne la facoltà giuridica, nonché in generale contenuti contrarie a norme imperative di legge, all’ordine pubblico e al buon costume. 3.7. Nel caso vengano riportati brani prelevati da siti ufficiali di informazione, quotidiani, giornali, riviste è obbligatorio citarne la fonte, fermo restando altresì che non devono essere violate le norme sul diritto di autore (copyright). 3.8. Le violazioni delle norme regole di cui al presente punto 3 comportano la non approvazione e/o rimozione del messaggio o del contenuto immesso dall’Utente. 3.9. L’Utente si assume in ogni caso la piena responsabilità, tanto penale quanto civile, derivante dai contenuti dallo stresso caricati nel Sito e da ogni danno che possa essere lamentato da terzi in relazione alla pubblicazione degli stessi. 3.10. La Dott. A. Giuffrè Editore non può in alcun modo essere ritenuta responsabile per i contenuti degli Utenti e si riserva la facoltà di cancellare qualsiasi contenuto non conforme alle sue linee editoriali e/o spirito della community, senza tuttavia assumere alcun obbligo, né responsabilità, al riguardo. 3.11. La Dott. A. Giuffrè Editore è legalmente tenuta a denunciare la presenza nel Sito di contenuti e/o informazioni illecite rese da terzi e/o l’espletamento da parte di terzi mediante il Sito di attività illecite alle competenti autorità e a collaborare con esse per l’individuazione dei responsabili. 3.12. La Dott. A. Giuffrè Editore si riserva il diritto di sospendere temporaneamente così come di disabilitare definitivamente le credenziali di autenticazione dell'Utente per l’accesso e la fruizione dei Servizi, eventualmente con conseguente cancellazione dell'account dell'Utente, qualora l'Utente violi le prescrizioni di cui alle presenti Condizioni Generali e/o la normativa vigente.


4-Regole di Netiquette
4.1. La Dott. A. Giuffrè Editore fa affidamento sul rispetto e il buon senso degli Utenti al fine di mantenere la community e il Sito uno spazio civile e gradevole di incontro, anche al fine di limitare al minimo l'attività di moderazione. 4.2. A tal fine, in particolare, l’Utente è invitato a verificare sempre che il contenuto di ciò che invia o carica nel Sito sia conforme alle presenti Condizioni Generali, nonché a scrivere messaggi chiari, evitando di scrivere in maiuscolo (poiché questo significa che sta urlando). 4.3. La Dott. A. Giuffrè Editore ricorda all’Utente che i Servizi del Sito sono pubblici e che per tanto i contributi dell’Utente, anche quando rivolti ad un solo soggetto, verranno letti/visualizzati/ascoltati da tutti gli utenti del Sito.


5-Attività di moderazione
5.1. La Dott. A. Giuffrè Editore si riserva la facoltà di moderare i contenuti dell’Utente in tutti i suoi elementi, prima, dopo e durante la pubblicazione. 5.2. Spetta in via esclusiva ai moderatori qualsiasi decisione in merito alla pubblicazione e/o permanenza di un contenuto dell’Utente nel Sito. Le decisioni dei moderatori non sono oggetto di discussione sul forum ed eventuali lamentele, critiche e chiarimenti riguardo l'attività di moderazione devono essere presentati in forma privata scrivendo all'indirizzo del moderatore, come riportato in ciascuna sezione moderata del Sito. 5.3. I moderatori vengono nominati e destituiti esclusivamente dalla Dott. A. Giuffrè Editore. L'Utente accetta espressamente che i moderatori possano intervenire in ogni modo dagli stessi ritenuto necessario e tutte le volte in cui lo ritengano necessario.


6-Diritti di proprietà intellettuale e/o industriale
6.1. Tutti i contenuti del Sito - inclusi a titolo esemplificativo ma non esaustivo loghi, immagini (fotografie, disegni e/o materiale video), software, testi, icone, grafici, banche di dati, programmi software, codici sorgente, progetti applicativi, formule e algoritmi, etc. presenti nel Sito, - sono di proprietà della Dott. A. Giuffrè Editore S.p.A., o delle sue controllate, controllanti o collegate, ovvero di loro fornitori o licenzianti, e sono protetti dalle norme in materia di diritti d'autore, marchi, brevetti e degli altri diritti di proprietà intellettuale e/o industriale. I marchi, depositati, registrati e/o di fatto e le denominazioni della Dott. A. Giuffrè Editore e/o di prodotti o servizi della Dott. A. Giuffrè Editore, nonché il domain name “Avvocati.it”, sono di proprietà della Dott. A. Giuffrè Editore e non possono essere in alcun modo utilizzati e/o riprodotti senza il previo specifico consenso scritto della stessa Dott. A. Giuffrè Editore. Ogni utilizzo non preventivamente autorizzato per iscritto dalla Dott. A. Giuffrè Editore - comprese a titolo esemplificativo la riduzione, la modifica, la distribuzione, la trasmissione e la riproduzione dei – è severamente vietato e potrà essere perseguito nelle sedi giudiziarie competenti. 6.2. L'Utente prende atto e riconosce che anche gli eventuali altri contenuti, le inserzioni, i banner pubblicitari o le informazioni presentate all'Utente in occasione dei Servizi o tramite gli eventuali inserzionisti possono essere protetti dalle norme in materia di diritti d'autore, marchi, brevetti e degli altri diritti di proprietà intellettuale e/o industriale. La Dott. A. Giuffrè Editore non autorizza terzi al loro uso. 6.3. L'Utente, in qualità di autore e, se del caso, interprete dei contributi trasmessi alla Dott. A. Giuffrè Editore, rimane detentore di tutti i diritti di proprietà intellettuale e/o industriale sugli stessi. L’Utente concede tuttavia alla Dott. A. Giuffrè Editore una licenza mondiale, non esclusiva, senza limiti di tempo e con diritto di sub-licenza, sui contributi dallo stesso trasmessi. Per effetto di tale licenza, Dott. A. Giuffrè Editore e si suoi aventi causa avranno facoltà di: a. fissare, riprodurre con qualsiasi procedimento, comunicare, trasmettere e/o diffondere i contributi trasmessi (i) con qualsiasi mezzo e/o sistema di trasmissione e diffusione attuale o inventato in futuro anche se tra loro integrati e convergenti (Web-tv, Web-broadcasting) e quindi, a titolo meramente esemplificativo: in sede televisiva (Free tv, Pay tv, Pay-perview, Near video on demand, Video on demand, ecc.), radiofonica, cinematografica (theatrical, non- theatrical, public video, ecc.), audiovisiva (home-video, home entertainment e commercial video, videocassette, nastri videomagnetici, videodischi, dischi laser, CD, CD-ROM, Cdi, Dvd, ecc. che possano richiedere o meno l'uso di un computer per l'elaborazione e/o lo sviluppo e/o la diffusione), a mezzo rete informatica (anche via internet e intranet) e telefonica, e (ii) utilizzando qualsiasi strumento di trasmissione, diffusione e ricezione, attuale o inventato in futuro (a titolo esemplificativo: satellite, cavo a fibra ottica, cavo telefonico, filo, onde hertziane, etc.) e (iii) in qualsiasi forma e modalità e quindi, a titolo meramente esemplificativo, in chiaro, ad accesso condizionato, in forma codificata e/o criptata, gratuita e/o a pagamento, analogica e/o digitale, multimediale e/o interattiva (CD-ROM, Cdi, microdisk, Laser disk, nastri digitali, DAT, Video CD, Photo CD, MP3); e (iv) con l'impiego di qualsiasi tecnologia (wireless, ecc.) e protocollo (IP, Gsm, Gprs, Umts) attuale o sviluppato in futuro, e (v) per la ricezione su qualsiasi terminale anche attualmente non esistente (schermi di televisori, display di personal computer, fissi e mobili, display di telefoni, video, i-phone; i-pad); e b. pubblicare, riprodurre nel senso più ampio, compresi pertanto i cosiddetti diritti derivati e connessi, trascrivere, eseguire, rappresentare, metter in commercio, dare in noleggio e in prestito e tradurre in qualsiasi lingua e linguaggio; e c. riprodurre e pubblicare immagini o altre parti su dépliants, riviste, album, raccolte, prodotti, ecc., anche nell'ambito di iniziative commerciali (promozioni, merchandising, ecc.); e d. elaborare e trasformare, conservare in data base, anche ai fini della fornitura di servizi di telecomunicazione, apportare tagli, modifiche e/o aggiunte, inserire o sostituire il commento parlato e/o la colonna sonora; e e. trasmettere e comunque utilizzare spezzoni, estratti, sequenze e/o immagini, anche per la realizzazione di opere complesse o di altro tipo come, a titolo meramente esemplificativo, special, promo, forme di pubblicità. L’Utente rinuncia ai diritti previsti dagli articoli 38 e 42 della Legge 633/1941, in quanto applicabili. 6.4. L'Utente garantisce che il contributo trasmesso è opera originale e di sua esclusiva titolarità, che non è stato tratto per derivazione da alcuna opera e/o prodotto di terzi senza il loro consenso, che non viola in alcun modo diritti, patrimoniali o personali, di terzi, avendo tra l'altro, dagli eventuali terzi a qualsiasi titolo coinvolti nel contributo ricevuto ogni necessaria autorizzazione e che non è osceno, razzista, discriminatorio, né in altro modo illecito, impegnandosi a manlevare la Dott. A. Giuffrè Editore e i suoi aventi causa per ogni caso in cui una o più di dette dichiarazioni e garanzie dovessero rivelarsi in concreto false o inesatte. 6.5. L'Utente dichiara altresì che non avrà mai a pretendere alcunché né dalla Dott. A. Giuffrè Editore, né dai suoi aventi causa a ragione dell'invio ed eventuale utilizzo da parte dei medesimi del contributo ai sensi delle presenti Condizioni Generali.


7-Esclusione della garanzia
7.1. La Dott. A. Giuffrè Editore fornisce il Sito e i Servizi come si trovano nel momento in cui l’Utente vi accede (“as is”), senza alcun tipo di garanzia in merito al fatto che corrispondano ai requisiti propri e/o alle aspettative dell'Utente. 7.2. La Dott. A. Giuffrè Editore non presta alcuna garanzia nei confronti dell'Utente in merito ai risultati che possono essere ottenuti con l'uso del Servizio, ovvero in merito alla veridicità e/o affidabilità di ogni informazione, dato o notizia ottenuta dall'Utente per il tramite del Servizio.


8-Limitazione della responsabilità
8.1. L'Utente prende atto ed accetta che, salve le norme inderogabili di legge applicabili, la Dott. A. Giuffrè Editore non possa in alcun caso considerarsi responsabile per qualsiasi tipo di danno, diretto o indiretto, derivante all'Utente ovvero a terzi: a. dall'uso o dalla impossibilità di utilizzare il Servizio; b. dalla eventuale modifica, sospensione o interruzione del Servizio; c. da prodotti, merci o servizi acquistati ovvero ottenuti dall'Utente tramite il Servizio; d. da messaggi ricevuti o transazioni eseguite dalla stessa Dott. A. Giuffrè Editore, o per suo tramite; e. da accesso non autorizzato ovvero da alterazione di trasmissioni e/o dati dell'Utente, ivi incluso tra l'altro l'eventuale danno, anche economico, dallo stesso Utente eventualmente subito per mancato profitto, uso, perdita di dati o di altri elementi intangibili.


9-Dati personali
9.1. La Dott. A. Giuffrè Editore tratta i dati personali degli Utenti nel pieno rispetto delle disposizioni contenute nel D.Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 ("Codice privacy"), secondo le modalità e per le finalità indicate nell’informativa pubblicata nel Sito alla voce Note legali.


10-Presentazione dei reclami
10.1. L’Utente può in ogni momento presentare reclami scrivendo a Dott. A. Giuffrè Editore – Direzione Editoriale – Via Busto Arsizio 40, 20151 Milano oppure all’indirizzo e-mail: comunicazioni@avvocati.it


11-Legge applicabile e Foro competente
11.1 Il presente accordo è regolato dalle legge italiana. 11.2 Per tutte le controversie che dovessero insorgere in relazione all'esecuzione o interpretazione del presente accordo sarà competente in via esclusiva il Foro di Milano.


12-Tutela del consumatore
12.1. Qualora l’Utente sia un “consumatore” ai sensi dell’art. 3, comma 1, lett. a) del Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206, le presenti Condizioni Generali sono altresì disciplinate dal medesimo Decreto legislativo 6 settembre 2005, n. 206 (“Codice del consumo, a norma dell’articolo 7 della legge 29 luglio 2003, n. 229”), per quanto applicabile. 12.2. La tutela del consumatore nei contratti a distanza è specificatamente disciplinata nella parte III, titolo III, capo I, sezione II “Contratti a distanza” del citato D.Lgs. 6 settembre 2005, n. 206.


INFORMATIVA PRIVACY

Ai sensi dell'art 13 del D.Lgs. 196/2003 recante il Codice in materia di protezione dei dati personali, la scrivente Dott. A. Giuffré Editore S.p.A. La informa che i Suoi dati personali, comunicatici all'inizio del rapporto tra Lei e Codesta Società, saranno trattati per una o più delle seguenti finalità:


  • adempimenti di contratto e delle norme civilistiche e fiscale
    • obblighi legali - (es. fatturazione, scritture e registrazioni contabili obbligatorie, ecc.);
    • obblighi contrattuali - (es. rapporti di fornitura/vendita, mandato professionale, ecc.) nonché delle relative modifiche ed integrazioni;
  • gestione Contabilità Clienti – Incassi e gestione amministrativa
  • assistenza tecnica anche mediante servizio di assistenza telefonica
  • marketing dei nostri servizi – informazioni aggiornate sui prodotti ed i servizi e sulla realtà distributiva quali ad esempio: invio di cataloghi e lettere di presentazione dei servizi / prodotti offerti, analisi statistica degli accessi alle pagine dei siti web collegati a Giuffé editore S.p.A. (“Network Giuffré”)
  • ricerche di mercato

EVIDENZIAMO CHE


  • Il trattamento dei dati per le finalità sopra indicate è essenziale ai fini dell’erogazione del servizio al Cliente.
  • Il conferimento dei dati e il relativo trattamento sono obbligatori in relazione alle finalità relative agli adempimenti di natura contrattuale e legale. Il conferimento è inoltre da ritenersi obbligatorio per l'espletamento di tutte le attività della scrivente necessarie e funzionali all'esecuzione degli obblighi contrattuali inclusa l’assistenza tecnica. L’eventuale rifiuto a fornire i dati per tali finalità potrà determinare l’impossibilità per la scrivente a dar corso ai rapporti contrattuali medesimi e agli obblighi di legge.
  • Nel caso di marketing dei servizi e delle ricerche di mercato il conferimento è facoltativo, ma un eventuale rifiuto comporterà la impossibilità di invio del materiale informativo e promozionale o il coinvolgimento dell’interessato in ricerche di mercato.
  • I dati personali sono direttamente forniti dall’interessato e non saranno oggetto di diffusione; la raccolta dei dati sarà effettuata con le seguenti modalità: per via telefonica o telematica, mediante strumenti elettronici, tramite schede e coupon; è inoltre prevista anche la raccolta presso persone diverse dall’interessato, presso registri, elenchi, atti o documenti pubblici o acquisiti da Società Terze autorizzate.
  • La nostra Società effettuerà trattamenti improntati ai principi di correttezza, liceità e trasparenza e di tutela dei diritti dell’interessato e della riservatezza dei dati forniti.
  • La nostra Società ha predisposto e perfezionerà con continuità il sistema di sicurezza di accesso e conservazione dei dati.
  • In relazione alle indicate finalità il trattamento dei dati personali da parte della Società avviene attraverso strumenti manuali, informatici e telematici, organizzati secondo logiche correlate alle stesse finalità dichiarate e, comunque, in modo di garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati trattati. La conservazione e la archiviazione dei dati personali avviene mediante l'impiego sia di strumenti elettronici ed informatici, sia di appositi archivi cartacei.
  • I dati saranno trattati da Dott. A. Giuffré Editore S.p.A. adottando le misure di sicurezza previste dal Disciplinare tecnico in materia di di misure minime di sicurezza (Allegato B del D.Lgs. 196/03)
  • Categorie di soggetti cui i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di responsabili o incaricati del trattamento
    • I dati personali raccolti potranno, senza che sia necessaria la prestazione del consenso da parte dell'Interessato, in adempimento di obblighi previsti da disposizioni di legge, di regolamento o da normative comunitarie, essere comunicati ai Soggetti da queste norme individuati.
    • I dati personali raccolti potranno, altresì essere comunicati alle categorie di soggetti che svolgono attività connesse e strumentali alla prestazione dei servizi descritti ed allo svolgimento dell'attività della Società o essere dagli stessi conosciuti in qualità di responsabili del trattamento incaricati dalla Società. Rientrano in tali categorie i soggetti che, a titolo meramente esemplificativo e non esaustivo, svolgono le seguenti attività:
      • servizi di hosting e di gestione siti web
      • servizi di sviluppo, manutenzione ed assistenza agli applicativi informatici aziendali
      • servizi di gestione del call center per l’assistenza ai Clienti
      • servizi di tipografia
      • servizi di spedizione, trasporto e distribuzione
      • servizi di postalizzazione
      • conservazione ed archiviazione di dati personali provenienti da documenti o supporti forniti o originati dagli stessi Utenti
      • servizi di incasso pagamenti
      • servizi legali
    • I dati personali raccolti potranno inoltre essere comunicati ai consulenti di Giuffré Editore S.p.A., agenti di Giuffré Editore S.p.A. e loro collaboratori sempre per le sole finalità descritte in precedenza.
    • Alcune categorie di soggetti, in qualità di incaricati del trattamento, potranno accedere ai dati dell'Interessato al fine dell'adempimento delle mansioni e dei compiti a loro attribuiti. In particolare la Società ha incaricato o potrà incaricare del trattamento i propri dipendenti. Parimenti possono venire a conoscenza dei dati dell'Interessato, in relazione all'esecuzione dei compiti loro attribuiti, i soggetti designati dalla Società quali responsabili del trattamento.
    • L'Interessato potrà in ogni momento richiedere alla Società di conoscere l'esatta identità la ragione sociale o la denominazione sociale dei soggetti, cui la Società comunica i dati personali che lo riguardano.

TITOLARE del trattamento dei dati è la scrivente Dott. A. Giuffré Editore S.p.A. (nella persona del Rappresentante Legale), elettivamente domiciliato, per le disposizioni di cui al D.Lgs. 196/03, presso la sede di questa Società Via Busto Arsizio, 40 - 20151 Milano.


La informiamo inoltre che, compatibilmente alla responsabilità che grava sul Titolare per l'assolvimento dei compiti affidati, il D.Lgs. 196/03, l’art. 7 conferisce all’interessato i seguenti specifici diritti:


DIRITTI DELL’INTERESSATO

Art. 7. Decreto Legislativo 196/2003 (Codice Privacy): Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti


  1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
  2. L’interessato ha diritto di ottenere l’indicazione:
    1. dell’origine dei dati personali;
    2. delle finalità e modalità del trattamento;
    3. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l’ausilio di strumenti elettronici;
    4. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell’articolo 5, comma 2;
    5. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
  3. L’interessato ha diritto di ottenere:
    1. l'aggiornamento, la rettifica ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
    2. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
    3. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
  4. L’interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
    1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
    2. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale.

Il testo completo dell’art. 7 del D.Lgs. 196/2003 relativo ai diritti dell’interessato è disponibile sul sito www.garanteprivacy.it.
Potrà esercitare i diritti di cui sopra rivolgendosi presso l’indirizzo del Titolare.


NOTICE & TAKE DOWN

La sezione “news” del sito Avvocati.it e i servizi informativi ad essa connessi (newsletter, crawler, etc.) non rappresentano riproduzione, ridistribuzione, ripubblicazione di contenuti ma sono semplici aggregatori di contenuti digitali già presenti in rete. Il funzionamento di questi servizi si basa sui feed RSS messi a disposizione dai gestori dei siti web utilizzati come fonte. La redazione di Avvocati.it ha selezionato una serie di siti web di informazione in materia giuridica e li ha inseriti in un database di fonti con i rispettivi feed RSS con la convinzione che ciò possa risultare gradito ai titolari di tali siti-fonte. Chiunque, pur avendo esposto i feed RSS, non gradisse che il proprio sito sia coinvolto nelle attività di diffusione operate da Avvocati.it (la sezione “news” ed i servizi ad essa connessi) può segnalarlo inviando un’email all’indirizzo editoriale@avvocati.it indicando obbligatoriamente i seguenti dati:


  1. URL completo del sito che si vuole escludere:
  2. Nome e Cognome:
  3. Qualifica:
  4. Ente di appartenenza:
  5. Email:
  6. Motivo della richiesta (facoltativo):
logo

Avvocati.it si rinnova!

Avvocati.it è stato il primo portale italiano sul web, interamente dedicato ai servizi per gli studi legali.
Nato nel 2000, per rispondere alle esigenze in costante evoluzione del mondo giuridico e della professione forense, in pochi anni il sito è riuscito a focalizzare l’interesse di oltre 15 milioni di visitatori che hanno contribuito, in modo del tutto spontaneo, a farlo diventare uno dei siti giuridici più importanti del panorama italiano, perchè ricco di strumenti di facile utilizzo e di materiali da consultare, sempre nel pieno rispetto della deontologia forense.
Dieci anni di costante crescita - sia come numero di visitatori che come pagine visitate - sempre ai vertici di molti motori di ricerca.
Era giunto il momento di andare oltre e di raggiungere insieme un nuovo importante obiettivo: trasformare Avvocati.it da sito di utilità quotidiana a luogo d'incontro per tutti coloro che vogliono formarsi e informarsi sul "pianeta avvocati".
Siamo partiti dalla ricostruzione grafica e non è stato semplice ripensare la struttura di un sito che per tutto questo tempo è rimasto praticamente immutato.
Abbiamo cercato di conservare quel senso di ambiente familiare, quasi privato, trasformando il portale in uno spazio più ampio, in cui incontrarsi, partecipare e dove condividere con gli altri utenti nuovi contenuti.
E’ in questa logica dell’incontro che abbiamo realizzato il nuovo Avvocati.it, una Piazza Virtuale, in cui passeggiare tra le diverse sezioni per incontrare colleghi con cui scambiare osservazioni e commenti, lasciare propri contributi e parlare del proprio quotidiano, utilizzare gli strumenti già ampiamente conosciuti. Il tutto con la stessa libertà di azione che ha sempre contraddistinto Avvocati.it.
La missione di Avvocati.it non cambia: fornire al professionista gli strumenti più adatti per migliorare l'efficienza della propria organizzazione e per contribuire alla propria crescita professionale.
non visualizzare piu chiudi

logo

Cookie

Utilizzando il nostro sito web, si acconsente all’uso dei cookie anche di terze parti.
Modifica l’impostazione dei cookie